OGNI MALEDETTA SPERANZA

 
DIECI MOTIVI PER CUI NON LEGGERE QUESTO LIBRO:
1) NON leggetelo, non è un libro d'amore;
2) NON leggetelo, non è un libro erotico;
3) NON leggetelo, a questo punto (forse) non è un libro;
4) NON leggetelo, l'autore non è raccomandato;
5) NON leggetelo, l'autore non è uno scrittore;
6) NON leggetelo, l'autore è un aiutante giardiniere;
7) NON leggetelo, l'autore non può permettersi un editor che glielo scriva al suo posto;
8) NON leggetelo, l'autore non potrà pubblicizzarlo su radio, giornali o TV;
9) NON leggetelo, è un libro libero;
10) NON leggetelo, l'autore (forse) non esiste.
 

 

 

IL SEGRETO DELLA LUNA - Prima Parte

L'autore ci conduce in un fantastico viaggio ai confini della realtà. E lo fa attraverso una storia che vede protagonisti un bambino e un insolito abitante della Luna. I due affronteranno un percorso che li porterà a svelarci il segreto che la Luna custodisce, da milioni di anni, dentro di sé. Tra racconti, ricordi, sogni e speranze, si verrà catapultati in una nuova e fantastica dimensione. Da saper osservare e comprendere come farebbe un bambino. In fondo, dice l'autore, non si è mai troppo piccoli per crescere.
 
(Per maggiori info: dfois@email.it)

 

 

 

LE ALI DEL MALE

"Potrai farmi del male, continuare a recarmi dolore.

Io sarò lì, al tuo fianco.

Con in mano un ricordo. Consapevole che lasciandolo andare, perderei per sempre una parte di me.

Se avessi potuto, ti avrei dimenticata già in quell'istante: prima che uno sguardo diventasse il primo abbraccio. Troppo tardi per scacciarlo via come un incubo. Inutile svegliarsi, il sogno si confonde oramai con la realtà.

Inutile allontanarmi, non servirebbe neanche morire.

Ti scriverei da lassù.

Dove il canto degli angeli è più forte. Dove le emozioni si colorano d'eterno.

Affiderei ai pomeriggi d'estate i ricordi di noi.

Trasformerei la neve del Natale in una dolce pioggia di parole.

E sarò lì, ancora al tuo fianco per raccontarti l'amore.

Finché avrò battiti e inchiostro..."

 

(Per maggiori info: dfois@email.it)

 

 

 

QUESTO FOLLE, FOLLE MONDO

I racconti di Diego Fois ci trasportano in un mondo fantastico e stupefacente, ai confini dell'inverosimile, dove gli oggetti prendono vita e glI animali sono dotati di razionalità. Un mondo dove non esistono regole e vige la follia. Una reale follia non così distante dalla folle realtà.
 

(Per maggiori info: dfois@email.it)